giovedì 21 aprile 2011

Vellutata di spinaci speziata

Che cosa occorre per questa ricetta (per 4 persone):

500 gr di spinaci freschi
4 o 5 mestoli di brodo vegetale speziato
200 gr di pancetta affumicata magra
mezzo bicchiere di latte
una noce di burro
basilico
granella di nocciole
o
lamelle di mandorla tostate al forno


Vellutata di spinaci speziata, con pancetta e mandorle


Preparazione:
cominciamo dal brodo. Io ho usato l'acqua di cottura degli spinaci (che ho lessato per cinque minuti e poi raffreddato in acqua e ghiaccio), aggiungendo timo e santoreggia freschi, curry e cumino, una macinata di pepe nero e mezza cipolla di Tropea. Ho quindi fatto cuocere a fuoco basso il brodo per una mezzora. Con pochissime cose verrà comunque molto saporito e leggero.
Quindi ho strizzato gli spinaci la cui cottura si era fermata con il ghiaccio, li ho frullati e li ho fatti cuocere in una pentola con la pancetta affumicata magra e quattro o cinque mestoli di brodo. Iniziare la cottura a fuoco medio-alto per far evaporare il brodo. Quindi aggiungere il latte e continuare la cottura finchè non si addensi ancora.
Abbassare la fiamma e aggiungere il basilico spezzettato con le mani e la noce di burro. Mantecare e lasciar riposare. Prima di servire aggiungere la granella di nocciole o le lamelle di mandorle tostate in forno (basta disporle sulla placca del forno e lasciarle per 5 minuti con la funzione grill). Guarnire con una foglia di basilico.


In alternativa sta benissimo anche lo speck, leggermente abbrustolito in padella, al posto della pancetta.

2 commenti:

  1. 22 aprile (oggi)
    Earth Day
    41 Festa della Terra
    Se vuoi celebralo, vai in www.cucinaamoremio.com prendi il logo ed esponilo.
    Grazie.
    Dann/www.cucinaamoremio.com

    RispondiElimina
  2. Per una come me che stravede per gli spinaci questo piatto è un'invito a nozze!!! Buona Pasqua e complimenti per il tuo splendido blog! Kiss

    RispondiElimina

Fammi sapere cosa ne pensi!