lunedì 24 giugno 2013

Timballo di riso profumato e spuma di scorfano con olio al basilico

Un antipasto semplice, ma perfetto per una cena un po' più formale, per fare bella figura con ospiti speciali o semplicemente per stupire gli amici di sempre. Sapori freschi e delicati, per gustare questo piatto poco prima del tramonto, con un cocktail o un bicchiere di vino.


Ingredienti (per 4):
500gr di scorfano (pulito)
300gr di riso Carnaroli
4 fiori di zucchina
6 zucchine piccole, giovani
2 o 3 pomodori secchi ZeroOlio Ponti
qualche goccia di glassa di balsamico Ponti
un pizzico di paprika dolce
4 o 5 foglie di basilico
la scorza di mezzo limone non trattato
sale
olio evo






Preparazione:
cucinate il riso al vapore, mettendo una scorza di limone nell'acqua della vaporiera. Tenete la cottura al dente (occorrono circa 40 minuti, ma dipende molto dal modello usato).
Intanto spezzettate le foglie di basilico, assieme alle altre scorze di limone, e immergetele in una ciotolina con l'olio evo (perfetto quello di taggiasche); appoggiate la ciotolina alla vaporiera, così che l'olio si scaldi leggermente e prenda i profumi.
Pulite anche i fiori di zucchina, aprendoli a metà e lasciandoli alcuni minuti in acqua e ghiaccio.
Affettate le zucchine e aggiungetele al riso solo per gli ultimi 5 minuti di cottura, dovranno rimanere croccanti.
Per la spuma, mettete lo scorfano a cubetti nel bicchiere del mixer, assieme ai pomodori essiccati, qualche goccia di glassa di balsamico, un pizzico di paprika, uno di sale e un paio di cucchiai di olio. Frullate velocemente, controllando la consistenza e aggiungendo olio se necessario. Quindi lasciate riposare in frigo.
All'arrivo degli ospiti dovrete solamente assemblare il piatto, formando un piccolo timballo di riso che profumerete con l'olio aromatico e accompagnandolo con una quenelle di spuma adagiata in un fiore di zucchina.

1 commento:

Fammi sapere cosa ne pensi!