giovedì 4 agosto 2011

Gamberi rossi liguri con crema di melanzane

La scorsa settimana è stata definita ''a tutto mare'', perchè ho passato qualche giorno assieme ai miei che erano in ferie per cui non ho potuto evitare di passare in pescheria a vedere cosa ci fosse quel giorno per poi inventarmi una ricettina veloce e semplice che valorizzare completamente la freschezza del prodotto.
Quel giorno c'erano dei gamberi rossi pescati proprio poche ore prima a Santa Margherita Ligure, un bel prezzo, però una volta ogni tanto si può fare!
Per tutto l'anno, sono ottimi anche quelli decongelati.


Ingredienti:
2 gamberi a testa
una melanzana grossa o due piccole
olio evo
pepe rosa
mezzo bicchiere di prosecco



Scaldate
la padella con un filo d'olio evo. Fate colorire i gamberi su entrambe i lati per un paio di minuti. Quindi sfumate con il prosecco, lasciate evaporare l'alcool e spegnete.
Per la crema di melanzane, invece, basterà privarle del picciolo, bucherellarne la buccia con una forchetta e infornarle a 170° per 25 o 30 minuti. Quindi sbucciatele, tagliatele a pezzetti e frullatele con un po' d'olio evo.
Il sughetto prodotto dai gamberi è la parte migliore, per cui, a fiamma spenta, schiacciate un pochino le teste e poi riducete il sugo senza i gamberi, se necessario con una punta di cucchiaio di farina.
Per la pulizia: io i gamberi li ho lasciati interi, ho solo praticato un'incisione sul dorso per togliere il 'filo nero' che è sgradevole trovarsi nel piatto; però potete anche togliere interamente in carapace e lasciare solo la testa e la coda (in questo caso fateli cuocere un minuto meno).

1 commento:

  1. gamberi e melanzane e' un abbinamento che mi piace un sacco!ciao

    RispondiElimina

Fammi sapere cosa ne pensi!